arrow-linkcarousel-next-arrowcarousel-prev-arrowcontract-imocontract-medemail-sharegaranziaglobegoogle-plus-shareicona-altezza-strutturaicona-altezza-strutturaicona-dispositivo-medicoicona-imbottitura-five-senseicona-lato-invernale-estivoicona-materasso-reversibileicona-portanzaicona-rivestimento-lavabileicona-rivestimento-sfoderabileicona-struttura-combinabileicona-tessuto-trilogylogo-beddinglogo-hildingpinterest-sharesearchslider-next-arrowslider-prev-arrowsocial-facebooksocial-feedsocial-flickrsocial-google-plussocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubetwitter-share
Cultura del prodotto

Cambio di stagione

Cambio di stagione
 
Avete già affrontato il famigerato “cambio di stagione”?

Immaginiamo che il vostro armadio sia già quasi pronto per affrontare il freddo invernale, ma... Il vostro letto?

Non è obbligatorio, ma l’autunno, proprio come la primavera, è un ottimo momento per prendersi cura del proprio sistema riposo.

Ecco qualche dritta per affrontarlo con meno stress, ottimizzando i tempi e riducendo la fatica!
 

Trucchi pratici per fare il cambio di stagione... Del vostro letto!

 

1. Definite un giorno preciso: pianificare il cambio stagione vi aiuterà a non rimandare e a concludere il lavoro evitando spreco di tempo e di energie

2. Spostate tutto ciò che è sopra il vostro letto. Togliete i cuscini, i guanciali, le lenzuola, il coprimaterasso e, con attenzione, mettete il vostro materasso a terra

3. Se avete un letto contenitore estraete tutto e aspirate l’interno. Per profumarlo potete utilizzare qualche goccia di olio essenziale di lavanda

4. Spolverate le doghe in legno con un panno morbido e per una pulizia più profonda potete utilizzare uno straccio inumidito con una soluzione di acqua e ammoniaca

5. Cogliete l'occasione per pulire a fondo la testata del letto e il sommier, secondo le istruzione del produttore

6. Se non lo avete già, procuratevi un coprirete: vi aiuterà a tenere lontana la polvere e a mantenere pulito il vostro materasso

7. Riposizionate il materasso sopra il letto e approfittatene per ruotarlo testa-piedi e, nel caso, capovolgerlo sul lato invernale, più caldo e morbido

8. Prendete tutti i completi letto a vostra disposizione e suddivideteli per categorie: lenzuola estive, completi con sacco copripiumino, lenzuola invernali, copriletti, coperte, piumini ecc.

9. A questo punto non vi resta che mettere in pratica la filosofia del decluttering, ovvero l’eliminazione del superfluo. Selezionate solamente i completi che utilizzate, lasciando andare ciò che è troppo rovinato, non vi piace, non volete più o non ricordavate nemmeno di avere. Decluttering non vuol dire necessariamente buttare: potete scegliere di donare le lenzuola che non vi piacciono più o rivendere quelle mai utilizzate perché non adatte al vostro letto o ai vostri gusti. Diversamente, quelle troppo rovinate potete trasformarle in panni per le pulizie di casa

10. Quando avete finito con la selezione passate alla riorganizzazione: tenete a portata di mano ciò che è più consono alla stagione e riponete in zone meno accessibili (ripiani alti, il contenitore del letto ecc.) ciò che è fuori stagione. Se utilizzate delle scatole prediligete quelle in tessuto per una migliore traspirabilità

11. Rifate il letto con cura, magari con un completo nuovo o anche solo aggiungendo un accessorio in armonia con la stagione fredda

 
Il risultato vi ripagherà, ne siamo certi.

 

Coupon trigger
Novità

Garanzia di 5 anni su tutti i materassi Bedding acquistati dal 2021 !

Scopri di più