26/06/2017

IL FUTON: CURIOSITÀ E VANTAGGI DEL MATERASSO GIAPPONESE

IL FUTON: CURIOSITÀ E VANTAGGI DEL MATERASSO GIAPPONESE|escape

Il futon è il letto tradizionale della cultura giapponese, letteralmente significa "materasso arrotolato". Anche in Italia il futon è sempre più diffuso e rappresenta ormai un'ottima alternativa al nostro materasso, scelto da chi cerca una soluzione esteticamente minimale e dal sapore orientale, ma anche da chi preferisce una soluzione pratica, versatile e comoda.

STORIA E CURIOSITÀ

Il termine futon generalmente identifica tutto il complesso della biancheria da letto che è formato da diversi elementi: un materassino molto basso detto shikibuton ed un copriletto trapuntato chiamato kakebuton, ma anche un cuscino (makura). Tutto ciò costituisce il tipico letto giapponese la cui caratteristica più evidente è quella di non avere una struttura sottostante ma di essere appoggiato direttamente al pavimento (tatami). Per questa sua caratteristica il futon si presta a molti diversi utilizzi, può infatti essere impiegato in modo tradizionale ma anche su letti e divani, oltre a rappresentare un comodo spazio per i giochi e il riposo pomeridiano dei bambini.

Tradizionalmente il futon veniva confezionato richiudendo strati di cotone grezzo dentro una fodera. I bordi erano di lino o seta di diversi colori per distinguere le differenti famiglie o casate. Letteralmente futon significa materasso che si arrotola: date le ridotte dimensioni delle abitazioni giapponesi, per risparmiare spazio veniva infatti disposto sul pavimento soltanto alla sera. Secondo una leggenda giapponese i primi futon vennero fabbricati dai samurai più di 2500 anni fa.

I VANTAGGI DEL FUTON

Data la sua natura, il futon risulta particolarmente versatile poiché può essere ripiegato e sistemato in un armadio. In Occidente, può anche essere utilizzato come materasso su un letto o su un divano. Il futon infatti risulta particolarmente leggero, facile da muovere e trasportare. È quindi l'ideale per viaggi o come confortevole soluzione dell'ultimo minuto. Grazie ai moderni materiali di cui può essere composto, il futon garantisce un'ottima ergonomia e traspirabilità, mantenendo il corpo fresco nei mesi estivi e caldo invece in quelli invernali.

I FUTON BEDDING

Con la sua linea di futon, Bedding mantiene tutte le caratteristiche della tradizione giapponese, unendo alla versatilità del futon tutta la sua esperienza nei materiali e nelle tecnologie. Soluzioni innovative, anallergiche e traspiranti che garantiscono il massimo comfort grazie ai tessuti, alle strutture e alle imbottiture impiegate.

Futon Latex: La struttura in Lattice misto (naturale e sintetico) restituisce energia e vitalità al risveglio, garantisce traspirabilità e un sano microclima durante il sonno.

Futon soft touch: La struttura in MemoryBed segue la forma del corpo senza creare delle zone di compressione, e dona al futon un'estrema sensazione di accoglienza, leggerezza e comodità.

Futon super soft: La struttura ElasgumTM Super Soft dona una sensazione di morbidezza e comfort, un piacevole senso di avvolgimento e protezione.