Materassi a molle

Materassi a molle: caratteristiche e vantaggi

Il materasso a molle è la tipologia di materassi più classica e tradizionale ed ha come caratteristica principale un grado di ventilazione superiore ed un comfort accogliente e modulabile a diverse portanze.

La ventilazione è garantita dalla forma stessa della molla: una struttura metallica vuota e dunque naturalmente areata. Una perfetta ventilazione e il conseguente controllo dell’umidità sono essenziali per un sonno sereno e rigenerante, e garantiscono inoltre longevità al materasso.

Indubbiamente anche questa tipologia di materassi così tradizionale ha subito nel corso degli anni numerose innovazioni tecnologiche, ma date le numerose alternative presenti sul mercato, è importante capire quali sono le sue caratteristiche e se è più indicato optare per altre tipologie (ad esempio Memory o Elasgum).

Vediamo allora quali sono le principali caratteristiche di un materasso a molle.

Materassi a molle: caratteristiche e vantaggi

Materassi a molle insacchettate e memory.

Come abbiamo visto nelle nostre collezioni abbiamo anche materassi con l'aggiunta di uno strato di Memory o di Elasgum (o di entrambi).

In questo caso l'azione delle molle riguarda soprattutto la portanza del materasso, mentre nello strato più superficiale, a contatto con il corpo, si avverte maggiormente l'azione di queste tecnologie.

L'azione diretta delle molle è così meno premiata, ma il comfort e l'ergonomia raggiunte sono impareggiabili.

Per scoprire la collezione completa dei materassi a molle Bedding, vai alla collezione OriginAir.

Materassi a molle indipendenti e insacchettate

I materassi a molle insacchettate rappresentano l'evoluzione tecnologica del tradizionale materasso a molle.

Ogni molla d'acciaio è racchiusa singolarmente in un sacchetto di tessuto (per questo diciamo "insacchettate", "pocket spring" in inglese), che ne aumenta la resistenza all'usura del tempo, la silenzia, la protegge e la isola.

Proprio per il fatto poi che si tratta di molle indipendenti l'una dall'altra, queste reagiscono in maniera indipendente alle sollecitazioni del peso, adattandosi così alla morfologia del corpo, a seconda delle zone sottoposte a maggior pressione.

A chi li consigliamo? A tutti quelli che amano dormire su un materasso di grande sostegno, ma al contempo con elevata ergonomia e capacità di adattamento alla forma del corpo.

Qual è il numero ottimale di molle? Non è raro trovare in commercio materassi con un numero elevatissimo di molle. La nostra collezione OriginAir, ad esempio, comprende materassi di 700, 1700 e 3000 molle, a seconda della portanza desiderata. In alcuni dei nostri materassi, inoltre, c'è una compresenza di molle e schiuma. Ad esempio nel materasso Energika Soft Touch abbiamo inserito uno strato di Memory e di Elasgum, per aumentare l'elasticità e la circolazione dell'aria.